Perché un'associazione di pazienti BPCO?

L’Associazione Italiana Pazienti BPCO è stata costituita il 24 giugno 2001 allo scopo di unire i pazienti BPCO in una lotta determinata ad ottenere una maggiore attenzione da parte delle Istituzioni e dell'opinione pubblica nei confronti del malato cronico respiratorio e, di conseguenza, più adeguati interventi di tutela e misure per una migliore qualità della vita.

È iscritta presso l’Anagrafe unica delle ONLUS dal 4 ottobre 2007.

Il nostro principale compito è stato quello di operare per ottenere il riconoscimento della BPCO nella lista delle malattie croniche invalidanti, del Ministero della Salute (D.M. del 28 maggio 1999, pubblicato nella G.U. n° 226 del 25-09-1999 e successive modifiche).

La BPCO è un vero e proprio problema di sanità pubblica, di cui si parla troppo poco nel nostro paese. E' una malattia molto diffusa e sottovalutata, in crescita soprattutto nelle persone adulte e anziane, che causa sofferenze e preoccupazioni a coloro che ne sono colpiti e alle loro famiglie.

Obiettivi dell'Associazione

L’Associazione ha lo scopo di accrescere sulla base delle più recenti acquisizioni scientifiche la conoscenza della malattia e della sua gestione da parte dei pazienti e dei loro familiari, al fine di migliorarne le condizioni di salute e la qualità della vita. Si rende interlocutore delle Istituzioni, per conseguire interventi, anche di tipo legislativo, mirati a migliorare la tutela del paziente cronico respiratorio, a promuovere campagne di informazione, di educazione e di prevenzione e a sostenere la ricerca scientifica medica e farmacologica.

Statuto
L’Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus, è pronta ad adeguare il proprio statuto alla disciplina prevista per gli enti del Terzo Settore (D.lgs. 105/2018 e Circolare del Ministero del Lavoro del 27 dicembre 2018) Non appena sarà istituito il RUNS (Registro Unico Nazionale Terzo Settore) si effettuerà la modifica statutaria come ETS (Ente Terzo Settore).

Statuto

Codice Etico e di Condotta

Protocollo di intesa apertura Sportello BPCO

Consiglio Direttivo

Presidente
Salvatore D’Antonio

Vice-presidente
Alfio Pennisi

Segretario
Nicola Colecchia

Tesoriere
Silvia Codenotti

Consigliere
Francesca Dierna

Consigliere
Albino Sini

Consigliere
Annamaria Tammone

Garante del Codice Etico e di Condotta
Fausta Franchi

Presidente Onorario
Francesco Tempesta


Sede legale
c/o Unità Operativa Complessa di Pneumologia - Azienda Complesso Ospedaliero S.Filippo Neri
Via G. Martinotti 20, 00135 Roma
Codice Fiscale: 03202030965

Sede Operativa
Via Cassia 605 - 00189 Roma
Tel +39 339 4571404 (attivo il lunedì, mercoledì e giovedì dalle 9.00 alle 14.00)
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Coordinate Bancarie
Associazione Italiana Pazienti BPCO
c/o Banca di Credito Cooperativo di Roma - Agenzia 105
IBAN: IT86J0832703239000000003435
Codice SWIFT: ROMAITRR

 

Segreteria
Effetti Srl
Via G.B. Giorgini 16 - 20151 Milano
Tel 02 3343281 - Fax 02 38002105