BPCO: imparare a riconoscerela è il primo passo per stare meglio

Soffri di broncopneumopatia cronica ostruttiva o sei al fianco di una persona che ne soffre?
L’Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus, con la collaborazione incondizionata di AstraZeneca, ha realizzato 7 video-pillole ognuna incentrata sul peggioramento acuto dei sintomi della BPCO con l’obiettivo di fornire strumenti informativi utili per riconoscerla e gestirla. Monitorare attentamente i sintomi, segnalandoli al medico, consente di intervenire precocemente e ridurre il rischio di progressione della malattia.

Guarda i video di Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus!

Riacutizzazioni Video 2022 11

Webinar BPCO
Incontri online con i pazienti
Secondo appuntamento

Riabilitazione respiratoria ed esercizi respiratori quotidiani

con il Dott. Alfio Pennisi
Responsabile Servizio di Fisiopatologia Respiratoria

martedì, 14 dicembre 2021, ore 11.00-12.30
su Zoom con spazio per domande e risposte

L’Associazione BPCO offre una serie di incontri dedicati a pazienti e familiari, online e gratuiti, condotti da esperti sui vari temi. Iscriviti al secondo incontro per email a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. o per telefono al 339 4571404 (lunedì, mercoledì o giovedì 9/13). Ti aspettiamo!

Puoi vedere la diretta dell’evento, cliccando sul seguente link.

Video Presentazione Associazione

Pier parla dell'importanza della spirometria, della prevenzione e della diagnosi precoce della BPCO

Recita Pier Paola Bucchi
da una idea di Salvatore D'Antonio scritto da Salvatore D'Antonio e Federico Riva

Copyright ID# DEP637667840058602525

PercorsoIntegratoCessazioneFumoPercorso online individuale gratuito
per la cessazione
dal fumo

Puoi vedere la diretta dell’evento, cliccando sul seguente link.

Fai il test BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva)

  1. Tossisci frequentemente?
  2. Hai catarro?
  3. Hai attacchi di tosse al risveglio?
  4. Hai difficoltà di respiro o affanno, anche dopo sforzi lievi?
  5. Hai più di quaranta anni?
  6. Sei fumatore o ex fumatore?

Se hai risposto sì a 3 o più di queste domande potresti essere a rischio di BPCO ovvero broncopneumopatia cronica ostruttiva
BRONCOPNEUMOPATIA: perché coinvolge bronchi e polmoni
CRONICA: perché la malattia ha una evoluzione lenta e progressiva
OSTRUTTIVA: perché è presente una ostruzione delle vie respiratorie di varia gravità

Vuoi saperne di più? vai alla voce BPCO: cosa sapere - FAQS

L’obiettivo è mettere in luce le criticità riscontrate dai pazienti in questo particolare momento di emergenza sanitaria ed economica.
I dati ottenuti saranno usati in modo anonimo e rivestiranno carattere informativo

StorieInAscoltoProgetto Storie in Ascolto
Incontri online gratuiti di mindfulness
e promozione della lettura

Scarica la locandina
YogaDifficoltàRespiratorieYoga e difficoltà respiratorie
Come migliorare
la consapevolezza della respirazione

Incontri gratuiti in presenza all’aperto a Roma
Scarica la locandina
logoFocusBPCO

Focus BPCO è il notiziario che raccoglie gli approfondimenti, la segnalazione di nuovi progetti e di appuntamenti futuri a cura dell'Associazione. Leggi l'ultimo numero!

ico youtube x64YouTube

L'Associazione BPCO ha un suo canale su YouTube, nel quale verranno caricati video di interesse per pazienti e malati respiratori. Potete iscrivervi per ricevere notifiche su aggiornamenti, lasciare commenti e suggerimenti.

ico facebook x64Facebook

Cari Amici, sono state attivate due pagine su Facebook per i pazienti BPCO. Trattandosi di gruppi aperti e pubblici, chi lo desidera può condivedere contenuti, immagini, scrivere post o porre delle questioni relative alle problematiche dei malati respiratori. Per potervi aderire è necessario essere registrati e avere un profilo su Facebook. I link per accedervi sono questi:

| Pazienti BPCO | Associazione Italiana Pazienti BPCO (COPD) |

La Mission dell’Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus

consiste nel migliorare le condizioni di salute, la qualità della vita e la sopravvivenza dei malati e tutelare i loro diritti, quelli dei loro familiari e caregiver. Si rivolge ai pazienti e alle loro famiglie, ai medici, agli operatori sociali e sanitari, affinché sostengano questa iniziativa e contribuiscano a migliorare l'informazione e la gestione della BPCO.

banner5x1000

Iscriviti subito!

bannerEventiAppuntamenti

CorsiMindfulness

Con il sostegno dell’Associazione Italiana Pazienti BPCO

PROTOCOLLO MBSR BREATH
Vivere in modo più sano è possibile, qualunque sia la nostra condizione fisica

CORSO DI MINDFULNESS PER RIDURRE LO STRESS E PROMUOVERE IL BENESSERE DELLE PERSONE CON DIFFICOLTÀ RESPIRATORIE CRONICHE E DEI LORO FAMILIARI

Clicca per iscriverti al prossimo corso gratuito

logo2Hscorpions

Testimonial

La squadra di rugby 2H SCORPIONS RUGBY A.S.D. di Bergamo sostiene la Mission dell’Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus.

Vai al sito

banner5x1000
| Clicca per ingrandire il poster | Guarda il video |
| Scarica il comunicato | Social network |

TuXNoi UN’ALLEANZA PER LA PREVENZIONE

L’Associazione Italiana Pazienti BPCO ha aderito all’alleanza con altre tre entità: AIP - Associazione Immunodeficienze Primitive -, FAND - Associazione Italiana Diabetici, Comitato Liberi dalla Meningite. L’alleanza ha come obiettivo la promozione della cultura vaccinale, in primo luogo presso i pazienti aderenti alle associazioni promotrici - rendendoli edotti delle indicazioni di vaccinazioni specifiche per la loro patologia - e, più in generale, allargare la visuale di tutti sull’importanza sociale che ha la buona pratica delle vaccinazioni di ciascuno per rendere il mondo un luogo privo di insidie anche per la vita di chi - per motivi patologici - vaccinarsi non può. È stata, perciò, lanciata una campagna articolata in molteplici iniziative. Esse vanno dalla messa a disposizione di materiale illustrativo di tipo anche statistico e medico, alla possibilità di porre domande specifiche sulle caratteristiche, indicazioni e efficacia dei vari tipi di vaccinazioni, domande alle quali daranno risposte i più qualificati specialisti delle patologie di riferimento. Qui vengono fornite le indicazioni delle fonti a cui le dette informazioni possono essere attinte, nonché i canali per poter interagire con le proprie domande e soddisfare le curiosità del caso.  Rivolgi le tue domande scrivendo a: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.